Gattod.gif (2333 byte)DROGHE PER GATTI

MIAOOO, sono Monica e volevo scrivere due righe a proposito delle droghe per gatti. Leggo che in testa alla classifica si trova l'erba gatta (inglese "cat herb") ma non trovo menzionata la "catnip", nome latino: nepeta cataria. Si tratta di un' erba che, fatta essiccare ed offerta al gatto, ha il potere di renderlo euforico ed eccitato, giocherellone ed iperenergetico, quasi un'anfetamina per gatti.

E' molto difficile da trovare qui da noi ma la si può trovare in un qualunque negozio di alimenti per animali in Irlanda e Gran Bretagna ed, ovviamente, Stati Uniti. Ma sicuramente anche in molti altri paesi. Io, per esempio, ho avuto i semi tramite un'amica alla quale era stata spedita dagli Stati Uniti mentre sulla bustina c'è scritto "grown in Holland"! Ho già potuto notarne l'effetto l'anno scorso sui miei due mici, GigiGigi.gif (1867 byte) ed Uma Uma.gif (2308 byte)che allora erano molto piccoli, per un caso fortuito.

Infatti, come forse sarà già capitato a qualcuno di voi, avevo comperato ad una mostra un finto topolino che poi ho scoperto essere imbottito di catnip. Beh, il topolino era uno solo e loro in due ma fino ad allora avevano sempre giocato insieme con palline di carta o di gomma senza nessun problema. Con quel topolino invece era tutto diverso: se uno dei due lo prendeva, cominciava a giocarci e poteva andare avanti per ore senza mai stancarsi, ma diventava aggressivo nei confronti dell'atro se l'altro tentava di unirsi al gioco. Insomma, litigavano tra di loro e non si scambiavano mai il topolino, chi l'aveva se lo teneva, così alla fine, per mantenere armonia in famiglia, l'ho gettato. Ho inoltre letto che recentemente si è scoperto che la catnip ha anche un forte effetto afrodisiaco sui gatti.

Comunque, ho piantato la mia catnip solo qualche mese fa e sta ancora crescendo, perciò non ho potuto ancora darla ai miei gattini. Quando sarà pronta la farò seccare e gliela darò. Ovviamente ho fatto diverse ricerche su di essa in internet ed ho riscontrato che non è affatto pericolosa per il micio ma è un vero e proprio toccasana, per lo spirito ed il corpo. E' inoltre usata in erboristeria per curare alcune malattie, in particolare nei bambini, in più in Europa, prima che si cominciasse ad importare té dall'India e dalla Cina, era usata come infuso proprio come il té oggi.

email016.gif (9639 byte)

Torna gatto.gif (1217 byte)alla classifica